Curiosità,  Lifestyle

Assicurazione di viaggio: quale scegliere e perché è fondamentale

Quante volte ti è capitato di organizzare un viaggio per filo e per segno ma poi ritrovarti comunque a dover affrontare degli imprevisti? A noi molto spesso, ma riusciamo quasi sempre ad adattare i nostri programmi alle situazioni, senza andare nel panico. Per fortuna cerchiamo sempre di pianificare tutte le attività cercando di tenere un margine di sicurezza per eventi inaspettati. Un aspetto fondamentale in tutti i nostri viaggi per partire più sereni è sicuramente stipulare una buona assicurazione di viaggio.

Può capitare di dover stipulare un’assicurazione di viaggio per partire verso una meta in cui è richiesta obbligatoriamente, ma da un po’ di tempo noi consigliamo di farla ovunque si vada.

Cercando su internet “assicurazione di viaggio” troverai talmente tante opzioni da non sapere da dove iniziare. Per il nostro prossimo viaggio di dicembre noi non abbiamo avuto dubbi e abbiamo scelto Heymondo, che ci è sembrata la compagnia più affidabile e vantaggiosa. Adesso ti parliamo dei criteri dietro la nostra decisione.

assicurazione di viaggio

Copertura sanitaria e assistenza medica

Questo è sicuramente il punto principale per scegliere di stipulare un’assicurazione di viaggio. Lo sa bene Enea, che ha avuto la “fortuna” di visitare moltissimi ospedali in giro per il mondo. In Namibia per un incidente in auto, negli USA per delle placche in gola, alle Maldive per una spina in un piede… Fortuna o no, purtroppo sono cose che possono capitare e fuori dall’Italia, senza un’assicurazione, ti troveresti a dover sborsare cifre incredibili per un ricovero in ospedale. Come si suol dire, meglio prevenire che curare.

In caso di infortunio, ricovero o problemi di salute, con Heymondo non dovrai anticipare nessuna spesa medica, ma potrai metterti in contatto direttamente con la compagnia che penserà a tutto.

Copertura Covid-19

Ci è già capitato di dover rimandare un viaggio per una quarantena dovuta a un contatto con un positivo al Covid-19 poco prima della partenza.

Dovevamo partire per la Sicilia ma purtroppo non l’abbiamo mai potuta visitare. In quell’occasione non avevamo un’assicurazione di viaggio, ma avevamo semplicemente aggiunto l’assicurazione prevista dalla compagnia aerea.

Purtroppo questa si è rivelata una scelta sbagliata, perché nonostante il sovrapprezzo sui biglietti aerei non abbiamo ottenuto nessun rimborso. Anche per questo motivo è importante affidarsi ad un’assicurazione vera e propria, che includa delle coperture anche relative al Covid-19.

Le assicurazioni Heymondo includono:

  • Assistenza medica 24/365: copertura di spese mediche anche in caso di contagio da Coronavirus, incluso il test PCR prescritto dal medico.
  • Estensione del soggiorno: copertura delle spese di estensione del soggiorno per quarantena medica dovuta al coronavirus.
  • Trasporto dell’assicurato al luogo di residenza nel caso in cui un contagio impedisca l’utilizzo del mezzo di trasporto inizialmente previsto.
  • Rimborso della prenotazione se non puoi viaggiare: copertura spese di cancellazione per positività al Covid-19 prima del viaggio e malattia o morte del viaggiatore o di un familiare per Covid-19 (quest’ultima opzione è prevista però solo nella polizza Premium).

Facilità di utilizzo

Questo aspetto può sembrare secondario, ma prova ad immaginare di dover gestire un imprevisto e di avere la necessità di consultare la tua polizza. Dovrai comunicare i tuoi dati in un paese diverso dal tuo, in cui probabilmente si parla una lingua che non padroneggi come l’italiano. Trovandoti già in una situazione di disagio, qualsiasi aspetto che faciliti l’utilizzo dell’assicurazione di viaggio diventa un gran vantaggio!

Heymondo ha un’app molto intuitiva, da cui hai accesso all’assistenza 24 ore su 24 da qualsiasi parte del mondo, con un servizio completamente in italiano. In questo modo quindi, contatti e documenti di polizza si possono gestire comodamente dal tuo cellulare.

Personalizzazione

Ogni viaggio è diverso, sicuramente una vacanza di relax in spiaggia avrà un rischio differente rispetto a una vacanza all’insegna dell’avventura. Allo stesso modo, se sai di doverti portare in viaggio attrezzatura elettronica, è fondamentale sapere che i tuoi oggetti siano al sicuro.

Con Heymondo, puoi includere nella tua polizza anche attività sportive e risarcimento per danni al bagaglio. Noi ad esempio in alcuni viaggi facciamo immersioni subacquee e con Heymondo abbiamo incluso questa voce nella polizza.

Inoltre, se come noi fai molti viaggio all’anno, hai la possibilità di stipulare un’assicurazione annuale ad un prezzo vantaggioso.

Annullamento del viaggio

Anche per viaggi programmati da mesi, può capitare di dover rinunciare all’ultimo. Ad esempio l’inizio di un nuovo lavoro, lo spostamento di un esame universitario, la malattia di un parente o addirittura del proprio cane.

Tutti questi casi fanno parte delle motivazioni di rinuncia al viaggio che Heymondo accetta per restituirti l’importo dell’assicurazione di viaggio. Puoi trovare tutte le altre motivazioni previste dal contratto.

Se ancora non ti abbiamo convinto a stipulare un’assicurazione di viaggio, sappi che cliccando qui avrai il 10 % di sconto sul prezzo della tua polizza Heymondo!

Non resta quindi che organizzare il tuo prossimo viaggio. Noi lo stiamo già facendo, ovviamente affidandoci a Heymondo.

Hey, ciao 👋 Siamo contenti che tu sia qui!

Entra a far parte della community di EST travel, riceverai ogni mese fantastiche idee per organizzare i tuoi viaggi e potrai scaricare la guida completa di Budapest GRATIS!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights